unpli-logo

L’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI) con circa 6.000 Pro Loco iscritte costituisce l’unico punto di riferimento a livello nazionale di queste associazioni (la prima è nata nel 1881) che vantano un totale di circa 600.000 soci. L’UNPLI, presente sull’intero territorio nazionale con le sue strutture regionali e provinciali, ha ormai raggiunto una consolidata maturità ed è impegnata nella realizzazione di progetti in ambito culturale, sociale, ambientale e nella costruzione di una rete di relazioni con tutti i principali interlocutori di tipo istituzionale, imprenditoriale e con le più rilevanti realtà dell’associazionismo e del volontariato.


L’UNPLI è iscritta nel registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale – legge 7 dicembre 2000, n. 383. L’UNPLI è iscritta all’Albo nazionale del Servizio Civile Nazionale – Legge 6 marzo 2001, n. 64. Come riconoscimento di queste importanti attività, l’UNPLI ha un Componente nell’Osservatorio Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale e nella Consulta Nazionale per il Servizio Civile.

L’UNPLI è stata fondata nel 1962. E’ strutturata in Comitati regionali e provinciali. E’ diretta da un Consiglio nazionale composto da 30 Componenti in rappresentanza delle Pro Loco di ogni regione italiana.


Le Pro Loco iscritte all’UNPLI possono gestire circoli per Soci. I Soci si iscrivono alle Pro Loco attraverso la Tessera del Socio, tessera che consente agli utenti di accedere a importanti convenzioni nazionali e regionali. I dirigenti di UNPLI e di Pro Loco grazie a specifici progetti di formazione finanziati dal Ministero delle Politiche Sociali godono di un supporto costante e continuo fondamentale per la crescita di questo movimento. L’UNPLI è il secondo ente in Italia per la gestione di Volontari del Servizio Civile. Ogni anno centinaia di volontari sono in servizio presso sedi di Pro Loco svolgendo progetti inerenti la promozione dei territori, della salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, della tutela del paesaggio e delle tipicità regionali.


Negli ultimi anni, oltre ad Aperto per Ferie pensato con l’obiettivo di sensibilizzare su temi come lo spopolamento di migliaia di borghi italiani, cercando di dar loro prospettive attraverso uno sviluppo turistico sostenibile, l’UNPLI ha realizzato altri importanti progetti, finanziati dal Ministero delle Politiche Sociali. Tra questi segnaliamo SOS Patrimonio Culturale Immateriale, il primo progetto operativo strutturato in maniera capillare sul territorio italiano per la riscoperta di tradizioni, riti, tipicità e saperi del nostro Paese.


Il progetto Abbraccia l’Italia ha ottenuto il patrocinio del Ministero del Turismo e della CNI UNESCO per il suo alto valore culturale nel campo della tutela e salvaguardia dei beni immateriali.
Il progetto B.I.L.anciamo il futuro ha proseguito sulla strada della raccolta del patrimonio immateriale ed introdotto un aspetto innovativo della ricerca della percezione del benessere sociale inteso come capacità delle comunità locali di coniugare la tutela e la salvaguardia delle proprie tradizioni e la qualità della vita. Il progetto ha ricevuto anche la fattiva collaborazione dell’ISTAT e del Presidente Enrico Giovannini, intervenuto alla conferenza di presentazione dei risultati a Roma.


Il nuovo progetto Lezioni di Territorio vuole sostenere, tramite la promozione degli scambi culturali, i valori del dialogo, della diversità culturale e dell’inclusione sociale dei cittadini migranti di prima e seconda generazione. Il progetto vuole promuovere una conoscenza dei patrimoni culturali materiali ed immateriali del nostro Paese tra gli immigrati di prima e seconda generazione mettendone in evidenza le potenzialità ai fini di un’integrazione nella diversità.


Accredito UNESCO

Grazie ai progetti e ai risultati ottenuti sul campo con le numerose iniziative per la salvaguardia e la tutela del patrimonio culturale immateriale italiano, l’Unione delle Pro loco (UNPLI) ha ottenuto un importante riconoscimento da parte dell’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura) come consulente del Comitato Intergovernativo previsto dalla Convenzione.


Al mondo sono solo 156 le organizzazioni accreditate! Un importante traguardo per l’UNPLI visto l’impegno che è stato profuso in questi ultimi anni proprio nella sensibilizzazione delle Pro Loco e delle comunità locali sui temi legati alle potenzialità dei beni immateriali ma anche alla loro fragilità. Come previsto dalla Convenzione UNESCO per la salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale, le associazioni accreditate possono essere invitate dalla Commissione a fornire, tra l’altro, indicazioni e valutazioni all’UNESCO come riferimento per selezionare le candidature per l’inserimento nella lista del patrimonio culturale immateriale che ha bisogno di urgente tutela.


La procedura di accredito, curata dal nostro Ufficio Progetti, è stata avviata nel 2009 sull’onda dei risultati positivi raccolti sul campo con le attività svolte in tutta Italia grazie alla capillare rete delle Pro Loco e al supporto dei Comitati regionali UNPLI.

Canale “Progetti UNPLI” su YouTube

Il canale Progetti UNPLI con le sue centinaia di videointerviste è diventato un vero e proprio archivio online consultato da ogni parte del mondo. Il canale ha superato le 300 mila visualizzazioni di filmati in circa due anni di attività.


Oltre a raccogliere i contributi video realizzati dallo staff dell’Ufficio Progetti UNPLI, il canale ha iniziato a raccogliere contributi video realizzati dalle Pro Loco o semplici appassionati dei temi promossi dal canale: riti, feste, tradizioni, racconti, leggende, artigianato e molto altro ancora.

Per informazioni su come inviare i propri contributi: progetti@unpli.info. Per visualizzare il canale basta cercare su YouTube la parola “Progetti UNPLI“.


Giornata Nazionale del Dialetto

Il 17 gennaio giorno di S. Antonio tutte le Pro Loco sono invitate ad inserire nelle loro manifestazioni uno spazio anche piccolo che ricordi l’importanza delle lingue e dei dialetti locali.

Info: giornatadeldialetto@unpli.info

Info:

Ufficio Progetti – Unione Pro Loco – Responsabile:
Dott. Gabriele Desiderio

U.N.P.L.I. (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia)
Via Regina Margherita, 21 – 00055 Ladispoli (RM)

Tel 06 99 22 64 83
Fax 06 99 22 33 48
www.unesco.org/culture/ich